Circuito

Il tracciato è assolutamente da non perdere!!! Grazie alle modifiche apportate nella stagione 2016, ora sulla Pista del Corallo ci sono almeno 3 opzioni di tracciato. Come si può vedere dalle foto anche in copertina abbiamo la possibilità di modificare il percorso e creare il tracciato BIANCO, il tracciato BLU e il tracciato ROSSO. Tutte le 3 opzioni hanno asfalto nuovo appena rifatto e cordoli a norme di regolamento. Le caratteristiche tecniche sono assolutamente diverse tra i 3 e permettono così le prove per i team in condizioni tecniche diverse.

Le curve principali però rimangono in tutte le 3 configurazioni: la curva denominata “del palo” e il “rampino” sono le 2 curve principali dove si fa la differenza in termini cronometrici.

Tracciato VERDE

E’ il primo tracciato che era stato studiato all’inizio della costruzione; la sua lunghezza è di 1130mt con una parte tecnica molto impegnativa con cambi di direzione, due rettilinei molto lunghi, un tornante tecnico lento e un punto di staccata fortissimo prima di un tornante ideale per effettuare sorpassi.

 

 

 

 

Tracciato BIANCO

E’ frutto della prima modifica attuate nel 2006 per ovviare al cambiamento dei regolamenti; dopo la partenza si è creato un curvane veloce in appoggio con una conseguente curva doppia a destra molto impegnativa. La parte tecnica rimane nel settore centrale, ma in questa configurazione è molto più veloce. La lunghezza del tracciato aumenta è arriva sino a 1280mt e anche le velocità di punta. I punti per effettuare il sorpasso cambiano e diventano più impegnativi perché necessitano di una preparazione al sorpasso stesso migliore.

 

 

 

Tracciato ROSSO

Questo è il risultato dell’ultima modifica effettuata sulla Pista del Corallo. Il terzo tracciato ha una lunghezza di 1300mt ed è un tracciato molto veloce nella prima parte, ma con una parte lenta e la nuova chicane molto lenta in apparenza ma molto tecnica.

In più nella nuova variante creata si ha una curva che viene nominata “lo scollino” dove si ha una sorta di dosso con dislivello di circa 70cm a rendere molto impegnativa la staccata e l’inserimento nella curva a sinistra che porta alla curva del palo.

 

 

Tracciato RENTAL KART

 

 

 

 

 

 

Insomma sulla Pista del Corallo non mancano di certo le opzioni per divertirsi e questi 3 tracciati vengono periodicamente cambiati per evitare di rendere monotone le giornate di divertimento in pista.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi