Chi siamo

La pista del Corallo nasce nel 1997 grazie all’idea di Domenico Cataldi, algherese DOC che per motivi di lavoro si era trasferito in Olanda da giovane. L’amore per la propria terra però aveva spinto Domenico a investire nel territorio catalano.

La pista ha iniziato la sua attività immediatamente e ha fatto da volano ad un movimento kartistico che era in crescita e necessitava di impianti all’altezza; infatti sino al quel momento le gare si erano sempre svolte in circuiti nati negli anni 70 che avevano, ovviamente, caratteristiche diverse.

La PISTA DEL CORALLO è stata la prima pista in Sardegna a superare i 1000mt di lunghezza ed ha permesso la crescita tecnica e sportiva di tantissimi piloti sardi che poi si sono fatti valere nelle gare nazionali ed internazionali.

La storia del kartodromo è quindi una storia ventennale che ha visto sfrecciare sull’asfalto della Riviera del Corallo tantissimi campioni; la pista è stata gestita dal proprietario tranne in alcune parentesi dove è stata concessa in gestione.

Ora la direzione del kartodromo è affidata ad Antonio Dettori, ex “pilota” di kart con una buona esperienza nel settore; l’azione di rilancio è già partita con tante nuova iniziative atte al rilancio della struttura, che con piccoli accorgimenti e miglioramenti può sicuramente entrare a far parte di quei circuiti che ospitano gare importanti.

Ma la Pista del Corallo non è solo karting; disponiamo di una bellissima struttura ricettiva con punto di ristoro, bar e servizi.

Nei prossimi mesi le idee da portare avanti sono tante e se tutto andrà per il verso giusto la PISTA DEL CORALLO diventerà un punto di riferimento importante per il kartismo sardo e nazionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi